Scoprire che si sta per diventare genitori, è uno dei più grandi cambiamenti nella vita di una persona.
Siamo certi che tutti quelli che l’hanno vissuto, saranno d’accordo. Ma per i futuri genitori che non hanno ancora lasciato la scuola, i sentimenti sono vari.

Prendersi cura di un bambino quando si sta ancora crescendo, è un compito difficile.
La maggior parte degli adolescenti non è in grado di gestire una situazione del genere, ma alcuni di loro riescono ad assumersi questa responsabilità e sorprendono coloro che li circondano.

Questa è la storia di Caitlin Fladager, una ragazza che ha saputo di essere incinta mentre viveva la sua adolescenza.
Eccola con il suo fidanzato Noah.

Opslået af Caitlin Fladager på 7. juli 2013

Caitlin e il suo fidanzato Noah erano giovani e innamorati.
Un giorno Caitlin scoprì di essere incinta.

Era terrorizzata.

Gli adulti intorno a lei la rassicurarono fin dall’inizio, dicendole che l’avrebbero sostenuta, ma era comunque preoccupata e si sentiva molto sola in questo mondo adulto. Poi qualcuno cominciò ad insinuare che Noah l’avrebbe lasciata non appena il bambino fosse nato.

Caitlin voleva sentirlo dalla sua bocca, così si confrontò con il suo fidanzato.
Era arrabbiata con lui. Non per il bambino che aspettavano, ma per quello che avrebbe fatto alla fine: lasciarla sola con il figlio.

Noah, che probabilmente era un po’ turbato per quelle accuse, le disse:
“Aspetta e vedrai… ”

Opslået af Caitlin Fladager på 28. april 2017

Caitlin non dovette aspettare molto per scoprirlo. La figlia della giovanissima coppia, Arianna, venne al mondo.

Noè era presente, coinvolto in ogni aspetto della sua paternità. Il miglior padre che una bambina potesse sognare.

E poco tempo dopo aveva una domanda per Caitlin: “Mi vuoi sposare? ”

Caitlin ha raccontato la storia della sua piccola famiglia in una pubblicazione su Twitter, che ha ricevuto migliaia di consensi.

La ragazza scrive:

Mio marito aveva solo 17 anni quando sono rimasta incinta di nostra figlia e tutti mi dicevano che mi avrebbe lasciata. Quattro anni fa, quando gli chiesi come intendesse comportarsi come padre, mi rispose: “Immagino che dovrai aspettare per vederlo, così posso dimostrartelo”.
Lo ha fatto sicuramente. ”

Opslået af Caitlin Fladager på 28. april 2017

Questa piccola famiglia che sembra vivere una vita spensierata, in realtà deve affrontare problemi quotidiani come tutti gli altri.
Caitlin soffre di ansia e scrive regolarmente le sue esperienze sui social network.
Scrive di quanto sia fortunata ad avere Noah al suo fianco, questa giovane madre ansiosa.

Noah c’è per lei. C’è per la loro piccola Arianna, che è cresciuta da allora.
E, naturalmente, c’è per il fratellino di Arianna, Jack.

I was never worried about Noah when I got pregnant work our daughter. Even though he was 17, and I have everyone telling…

Opslået af Caitlin Fladager på 29. marts 2016

Penso che questi giovani genitori siano un bellissimo esempio!
Anche se diverse persone dissero a Caitlin che le cose sarebbero andate male, si amano davvero e se lo dimostrano ogni giorno.

Questo è il tipo di storia che vorremmo leggere più spesso. C’è così tanta malizia, invidia, e cattiveria nel mondo, che leggere una storia felice di tanto in tanto, rallegra il cuore.

Questa famiglia è davvero unita.
Questi ragazzi hanno dimostrato che chiunque può assumersi la responsabilità e diventare un genitore amorevole, indipendentemente dall’età, hanno dimostrato cosa vuol dire essere adulti.

Nessuno è perfetto, ma Caitlin e Noè hanno trovato forza: in se stessi e nei loro figli. Penso che potremmo tutti imparare qualcosa da loro.

E la cosa più importante di tutte?
Non dovremmo mai giudicare un libro dalla copertina …

Condividete questa bella storia a lieto fine!

SHARE