Un senzatetto entra nel ristorante per chiedere del cibo. Il responsabile lascia...

Un senzatetto entra nel ristorante per chiedere del cibo. Il responsabile lascia i clienti senza parole

7165

Joey Mustain e sua figlia Stella hanno assistito a una scena molto commovente in un ristorante del Tennessee. Uno di quei momenti che ci spingono a riflettere su molte cose, soprattutto sul modo in cui trattiamo il prossimo.

Joey ha deciso di raccontare su Facebook ciò che è successo quel giorno al ristorante. Nel giro di poco tempo il suo post è diventato virale, ottenendo più di 125,000 condivisioni. Mentre stavano mangiando il dolce, Joey e Stella hanno visto un senzatetto entrare nel ristorante.

L’uomo aveva con sé una borsa enorme, i capelli in disordine, le scarpe ricoperte di fango e sicuramente non emanava un buon odore. Ha cominciato a girare per i tavoli, chiedendo ai clienti un po’ di cibo. Nonostante tutti lo ignorassero, il senzatetto continuava a sorridere e a mostrarsi educato. Alla fine il direttore del ristorante lo ha raggiunto.

Il manager desiderava offrire al senzatetto un vero e proprio pasto caldo, non gli avanzi. In cambio, desiderava che il senzatetto pregasse insieme a lui. Alla fine il manager del ristorante gli ha appoggiato una mano sulla spalla e i due uomini hanno iniziato a pregare.

FACEBOOK – JOEY MUSTAIN

 

Joey ha chiesto a Stella di osservare la scena, poi le ha spiegato che cosa stavano facendo. È bello sapere che esistono ancora persone di buon cuore, che non si lasciano guidare solo dagli interessi personali.

Una storia molto commovente che ci dimostra che esistono ancora persone generose e di buon cuore. Aiutare il prossimo dovrebbe essere qualcosa di naturale. Se siete d’accordo, condividete questa storia con tutti i vostri amici.

 

SHARE