L’elisir di 3 ingredienti che elimina il muco dai polmoni e rafforza...

L’elisir di 3 ingredienti che elimina il muco dai polmoni e rafforza il sistema immunitario

21284

La salute dei polmoni è costantemente messa in pericolo dagli inquinanti inalati quotidianamente. Oltre al fumo di sigaretta l’elenco dei prodotti potenzialmente pericolosi è davvero lungo e comprende i gas di scarico dei mezzi di trasporto e le sostanze impiegate per realizzare prodotti d’uso comune come per esempio tappeti e suppellettili

 

Nei polmoni, anche di chi non fuma, nel corso degli anni si accumulano molte sostanze nocive che, alla lunga, possono creare gravi danni.

Per pulire i polmoni è possibile realizzare una bevanda salutare a base di zenzero, curcuma e cipolle. Si tratta di ingredienti che contrastano l’azione dei radicali liberi, facilitano l’eliminazione del muco e possono combattere lo sviluppo delle cellule tumorali.

Per preparare la bevanda che pulisce i polmoni dei fumatori e non sono necessari i seguenti ingredienti:

50 grammi di rizoma fresco di zenzero

½ litro di acqua

2 cipolle

50 grammi di curcuma

Sbucciamo le cipolle e peliamo il rizoma di zenzero; portiamo a bollore ½ litro di acqua ed uniamo le cipolle, lo zenzero e la curcuma. Mescoliamo, abbassiamo il gas e facciamo cuocere per circa tre quarti d’ora; le cipolle devono disfarsi ed il composto deve risultare denso. Filtriamo attraverso un colino a maglie strette e mettiamo in una bottiglia con il tappo. La bevanda si può dolcificare con del miele e si dovrebbe assumere al mattino appena svegli, a stomaco vuoto.

 

La bevanda per pulire i polmoni sfrutta le proprietà della cipolla che aiuta a contrastare le infezioni e purifica; inoltre, secondo recenti studi potrebbe avere un ruolo nella prevenzione dei tumori.

Lo zenzero è una radice portentosa che svolge un’azione antibatterica, antinfiammatoria e purificante; è indicata per combattere le infezioni delle vie respiratorie, le tonsilliti e gli stati influenzali. Le principali virtù della curcuma sono concentrate nella curcumina che ha un forte potere antibiotico ed antinfiammatorio. La curcuma svolge un ruolo anticancro grazie all’alta concentrazione di antiossidanti. Il miele poi placa la tosse e ha un’azione antibiotica naturale.

Per rendere l’azione della bevanda ancora più efficace è importante smettere di fumare ed evitare il fumo passivo. Gli effetti positivi dell’abbandono delle bionde si traducono in un notevole abbassamento del rischio di contrarre patologie cardiovascolari e tumori del cavo orale e della vescica.

 

fonte

SHARE